Comune di Cortanze - Provincia di Asti - Piemonte

Percorso di navigazione

Ti Trovi in:   Home » Come fare per » IUC

Stampa Stampa

COME FARE PER

IUC

Descrizione:
Cos'è la IUC?

Iuc è l'acronimo di Imposta Unica Comunale, il tributo istituito con la legge di Stabilità 2014. Questa nuova Service Tax più che una vera e propria imposta è una sorta di contenitore che racchiude in sé tre distinti tributi:Imu, Tasi e Tari.

La Iuc si basa, così come sancito dalla norma istitutiva, su due presupposti impositivi:
•il primo costituito dal possesso di immobili e collegato alla loro natura e valore;
•l’altro collegato all’erogazione e alla fruizione di servizi comunali.

Come Fare:
Nel caso di occupazione in comune di un'unità immobiliare, la dichiarazione può essere presentata anche da uno solo degli occupanti.

Tale dichiarazione, redatta su modello messo a disposizione dal comune, ha effetto anche per gli anni successivi a meno che non si verifichino modificazioni dei dati dichiarati da cui consegue un diverso ammontare del tributo. In tal caso, la dichiarazione va presentata entro il 30 giugno successivo a quello in cui sono intervenute le predette modificazioni.

Nelle dichiarazioni delle unità immobiliari a destinazione ordinaria devono essere obbligatoriamente indicati i dati catastali, il numero civico di ubicazione dell'immobile e il numero dell'interno, ove esistente.

Tempistica:
Dichiarazione IUC

I soggetti passivi dei tributi presentano la dichiarazione relativa alla Iuc entro il termine del 30 giugno dell'anno successivo alla data di inizio del possesso o della detenzione dei locali e delle aree assoggettabili al tributo.

Riferimenti Normativi:
Decreto "Salva Roma"
È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale (serie generale n.54 del 6 marzo 2014) il cosiddetto “Salva Roma”, il decreto legge 6 marzo 2014 numero 14

Conversione in legge n. 68/2014, con modificazioni, del decreto-legge 6 marzo 2014, n. 16

Collegamenti:
- LEGGE 27 dicembre 2013, n. 147
- DECRETO-LEGGE 6 marzo 2014, n. 16
- Gazzetta Ufficiale 54/2014 pdf
- LEGGE 2 maggio 2014, n. 68
- Calcolo IUC
Documenti allegati:
File pdfDCC n. 3/2017 (70,01 KB)

File pdfDGC n. 04/2017 (61,18 KB)

File pdfDCC n. 13/2015 (77,42 KB)

File pdfDCC n. 12/2015 (43,22 KB)

File pdfDCC n. 11/2015 (57,42 KB)

File pdfDCC n. 10/2015 (81,1 KB)


 

Riferimenti del comune e Menu rapido


Comune di Cortanze, Comune di Cortanze ,1
14020 Cortanze (AT) - Telefono: 0141-901470 Fax: 0141-901468,

CC.POSTALE 12999140
COORD.BANCARIE IT18Z0608510316000000020300 Tesoreria Cassa di Risparmio di Asti
TESORERIA UNICA IT77Y0100003245111300300223
CODICE UNIVOCO DI FATTURAZIONE: UFWYQ7

C.F. 80003390053 - P.Iva: 01219570056
E-mail: comune.cortanze@libero.it   E-mail certificata: comune.cortanze.at@legalmail.it